ARTICOLI LOGISTICA 1

Alcuni articoli di R. Manisera pubblicati su Il Giornale della Logistica

 

Titolo Argomento Documento scaricabile
Risparmio energetico e riduzione dell’impatto ambientale.
La logistica va in città.
Come coniugare la necessità degli spostamenti all’interno
dei grandi centri urbani con le esigenze di salvaguardia
dell’ambiente in cui tutti viviamo?
Leggi
La logistica nella grande distribuzione.
Più efficienza e meno inquinamento
Un’altra logistica è possibile, conviene, incrementa l’efficienza del servizio e aumenta il numero dei clienti: prove pratiche da un altro mondo. Leggi
Salvaguardia del pianeta:
tutte le responsabilità
della logistica.
La salvaguardia del pianeta è una delle maggiori responsabilità delle aziende e molteplici sono gli impegni con cui le imprese possono esplicare la loro responsabilità sociale, ma l’adozione di politiche e prassi che tendono a ridurre l’impatto negativo delle loro attività sull’ambiente è il primo dei loro doveri. La logistica è potenzialmente una delle attività tra le più deleterie per la conservazione dell’ecosistema. Da questa constatazione deriva l’obbligo di contribuire a salvaguardare l’habitat naturale. Leggi
Una logistica più eco-sostenibile:
come è verde
il mio trasporto.
 Nell’impegno richiesto alla società civile e alle imprese per stabilizzare e quindi ridurre il fenomeno del surriscaldamento del pianeta anche la logistica deve dare il proprio contributo: dotarsi di apparecchiature e mezzi più efficienti ed ecocompatibili per movimentare persone e beni significa ridurre i costi per le aziende e rendere il nostro mondo più vivibile. Leggi
Business process e innovazione.Il ruolo del progettista:
uno sviluppo in armonia con l’ambiente.
 Nell’ottica di una logistica sostenibile, gli enti aziendali a valle della progettazione hanno pochi margini di manovra se lo sviluppo dei prodotti non è̀ avvenuto in una prospettiva di salvaguardia dell’ambiente. Una logistica in armonia con l’ambiente è molto più realistica e credibile se i progettisti sono stati formati a rispettare i valori ecologici e a creare prodotti che in ogni fase della loro vita hanno un basso impatto ambientale. Leggi
Dopo il just in time una nuova rivoluzione:
un’altra logistica esiste e prospera.
 Come ogni attività aziendale, la logistica deve contribuire non solo a creare valori economici per gli stakeholder delle aziende, ma anche autentici valori umani per la società nel suo insieme.
In Giappone il mondo degli affari ha cominciato a muoversi in questa direzione.
Leggi
Una logistica in armonia con l’ambiente.  Il governo giapponese ha elaborato direttive perchè le aziende si diano un sistema logistico che rispetti sempre più l’ambiente e, nello stesso tempo, ha offerto anche strumenti concreti perchè possano calcolare le loro performance ambientali. Leggi
Le scorte, un male necessario?
Dall’Oriente la filosofia del TPM.
 Grazie al TPM (Total Productive Maintenance) si può migliorare l’efficienza e il rendimento dell’azienda riducendo o perfino azzerando le scorte. Leggi
Il contributo della logistica alla sostenibilità ambientale:
porre le basi per il 22° secolo.
 L’uomo ha bisogno di risolvere i problemi che lui stesso ha creato e deve dare una nuova direzione allo sviluppo del pianeta. Questa nuova impostazione è indispensabile se si vuole consegnare un mondo vivibile alle prossime generazioni. Il Giappone, come tanti altri paesi, ha aderito a quanto richiede il Protocollo di Kyoto in termini di alleggerimento dell’impatto ambientale delle attività umane ed ha fatto un primo passo.
La nuova legge sulla razionalizzazione dell’uso delle energie esige che anche la logistica faccia la sua parte ed essa cerca di mettersi in riga.
Leggi
I problemi di un imprenditore giapponese, molto simili ai nostri…
“Io non ho paura
dei cinesi”.
 Hidehira Onda, Managing Director della Onda Mfg., spiega come l’industria cinese, almeno nel settore che interessa la sua azienda, ha ancora una lunga strada da percorrere – anche nell’ottica della logistica e del rispetto ambientale prima di diventare un serio concorrente dei produttori dei paesi più avanzati. Leggi
La spesa nasce con l’idea del business e va progettata con il business.
Spend management e Procurement management.
 Riccardo Colangelo, laurea in ingegneria elettronica e master alla Stanford University, ci presenta i concetti fondamentali dello Spend Management e come migliorare l’Area Acquisti. In un’epoca in cui l’outsourcing ha assunto un’importanza strategica sono suggerimenti nel settore della Supply Chain preziosi per aumentare la competitività e massimizzare i risultati. Leggi
Essere fornitori di macchine utensili oggi.  Qualità elevata, consegne in tempi brevi, costi competitivi sono gli elementi che consentono alle aziende giapponesi di conservare il primato mondiale nel comparto degli impianti produttivi. Leggi
L’importanza del “Genba” anche nella logistica.  Avere sotto controllo e gestire con efficienza i luoghi e gli strumenti concreti di lavoro, i dati acquisiti sul campo, i prodotti e gli oggetti fisici che si fabbricano e si distribuiscono, è un modo efficace per ridurre i costi, elevare il livello della qualità e offrire ai clienti un servizio sempre più soddisfacente. Leggi
Distribuzione fisica e vendita al dettaglio. Il KAIZEN che “umanizza” la logistica.  Dopo l’inondazione di metodologie e sigle provenienti in particolare dagli Stati Uniti, con la ripresa economica il Giappone sta riscoprendo, anche nella logistica, il suo approccio
tradizionale fatto di miglioramento continuo e di massima attenzione al luogo dove si lavora.
Leggi
Una lezione da valigie e sci…
Logistica e nuove esigenze della società.
 I bisogni delle persone e delle imprese richiedono nuovi servizi sempre più accurati, veloci e, possibilmente, a costi ridotti.

Gli operatori logistici inventano nuovi servizi migliorando il livello di vita della gente.
Leggi
Verso nuovi modi di produzione.
Responsabilità etica e Inverse manufacturing.
 L’aumento della popolazione mondiale, l’esaurirsi delle risorse naturali e il crescente inquinamento dell’ambiente impongono modalità inedite per procurarsi prodotti e servizi.
I nuovi sistemi di progettazione, produzione e distribuzione richiedono un impegno congiunto di ricerca e sviluppo da parte delle aziende e una nuova mentalità anche da parte dei consumatori. L’intervista a Mitsuo Sakaguchi, uno dei massimi esperti al mondo di TPM e problemi produttivi, presenta la strada su cui si è incamminato il Giappone per conciliare sviluppo e rispetto ambientale.
Leggi
Obiettivo cliente:attrazione e fidelizzazione!
Una scuola per la grande distribuzione.
 Le trasformazioni sociali e le difficoltà economiche, con i conseguenti cambiamenti avvenuti nel mercato, impongono alla Grande Distribuzione un nuovo approccio nella strategia e nella prassi di vendita.
In particolare al settore dei Grandi Magazzini, che in Giappone sta affrontando un momento non favorevole, è richiesto un potenziamento delle capacità di attrazione e fidelizzazione dei clienti. Per questo motivo il Gruppo Izutsuya ha pensato
a una scuola per addetti alle vendite…
Leggi
Logistica ed etica d’impresa.  Sta crescendo nelle aziende giapponesi la consapevolezza dei doveri da adempiere verso la società. C’è una comprensione più profonda che l’impegno deve essere rivolto non solo agli azionisti, ai clienti e ai dipendenti, ma a una fetta sempre più ampia dell’umanità.
In questo orientamento vengono coinvolti anche i fornitori creando, così, nuove aggregazioni ed opportunità di business.
Leggi
BRICs, ASEAN e il contributo della logistica giapponese.  Come un buon sistema logistico di un Paese, con management, tecnologie e formazione di elevato livello, può diventare un asset importante per vincere le sfide imposte dalle nuove situazioni politiche ed economiche. Leggi
Saggezza orientale e problemi globali.
Le ferrovie di nuovo alla ribalta.
 Governo e aziende in Giappone rilanciano il ruolo del trasporto ferroviario nella logistica. Leggi
Logistica e globalizzazione.
La Cina è vicina: e può
anche essere un bene.
 L’esperienza giapponese in Cina può essere utile anche alle imprese italiane per capire come operare sul mercato cinese… senza farsi male. Leggi
Da Paesi produttori a Trade Company?
Prove pratiche di globalizzazione… logistica.
 La globalizzazione cambia il mondo, in meglio o in peggio è argomento di analisi. Quello che è certo è che la logistica è per natura trans-nazionale.
Anche in un arcipelago come il Giappone…
Leggi
Migliorare le prestazioni degli operatori logistici e condividere i benefici.  Anche in Giappone sta crescendo sempre più l’importanza degli operatori logistici globali che permettono alle aziende manifatturiere di liberarsi delle attività per loro poco significative e di concentrarsi sul loro business principale. Leggi
I principi di una nuova logistica in Giappone. I principi che guidano la società e le aziende giapponesi nel creare una logistica dal volto nuovo. Leggi
La “logistica venosa” e l’impegno delle aziende
per l’ambiente.
Tra i consumatori si diffonde l’attenzione al comportamento etico delle imprese. Parte integrante di tale eticità è l’attenzione ai  processi di lavoro (scelta materie prime, processi di lavorazione, attenzione al riciclaggio) che condiziona pesantemente anche la logistica. Leggi
Avere successo in Giappone?
+ qualità e – ritardi.
Lo sostiene Shibata Toshihiro, uno dei responsabili di Aglex, società giapponese che importa e distribuisce prodotti italiani ed europei nel Paese del Sol Levante. Leggi
Packaging:
cultura, economia e ambiente.
Le abitudini culturali influenzano la logistica e i comportamenti individuali apparentemente più banali determinano effetti macroscopici.
È il caso della cura tipicamente giapponese per il confezionamento dei beni acquistati.
Un esempio su cui riflettere…
Leggi
Convenience Store.
Vivere 24 ore su 24.
E la logistica si adegua.
Un sistema per mettere a disposizione dei clienti prodotti e servizi in ogni momento del giorno e…  della notte. Leggi
La logistica è di tutti. La logistica non è una faccenda che riguarda solo i militari o il mondo delle imprese.
In Giappone la popolazione viene coinvolta
nella riflessione sulla logistica sollecitando comportamenti utili a razionalizzare i flussi di merce.
Leggi
Takuhaibin! Il servizio giapponese di consegna dei pacchi a domicilio ha raggiunto livelli di servizio incredibili.
E ora punta all’Asia Sud Orientale e alla Cina.
Leggi

 

I commenti sono chiusi